Hikari Kesho
Nato nel 1958 a Padova
Opere
Biografia
Nato a Padova nel 1958, vive e lavora nei pressi di Padova.

Appassionato di fotografia dall'età di 10 anni, quando ha ricevuto in regalo la sua prima macchina fotografica dal nonno, anch'esso amante di questa forma espressiva, e di cui conserva ancora la sua Volklender a soffietto. A 18 anni si iscrive al Fotoclub di Padova e partecipa all'attività del club riportando numerosi riconoscimenti a mostre e concorsi fotografici fino al 1985, anno in cui inizia l'attività di fotografo professionista.

Nell'attività professionistica si specializza nella fotografia di moda e collabora con alcune tra le più importanti aziende del settore: Alviero Martini, Romeo Gigli, Gianfranco Ferré, Mariella Burani, e altri. Parallelamente alla fotografia di moda, sviluppa la passione per la fotografia di corpi, perlopiù donne e quasi unicamente in B/N con contaminazioni noir o legate al mondo delle fantasie fetish/BDSM.

Nel 2012 viene selezionato, unico italiano, per il The Art of Contemporary Shibari all'interno del Fotofest 2012 Biennial, la prima biennale internazionale di fotografia d'arte negli Stati Uniti. La sua foto "Observing the Stillness of Brenta River" viene utilizzata per il manifesto ufficiale.

Nel 2013 Hikari Kesho è l'unico artista italiano invitato alla Biennale Vught in Olanda, all'interno di una ristrettisisma selezione di soli cinque artisti internazionali.
 
keyboard_arrow_up